Città a misura di bambino: le prime 10

Secondo il motore di ricerca per case vacanza Holidu la migliore città italiana dove andare in vacanza (o trasferirsi) con i figli è Venezia

Generico 2018

Scegliere la città giusta per una vacanza o dove trasferirsi, quando si mette su famiglia e si hanno dei bambini, a volte sembra un’impresa. Ci sono tante cose a cui pensare: asili, scuole, servizi e attrezzature. Il motore di ricerca per case vacanza  Holidu ha preso in considerazione alcuni di questi indicatori per stilare una classifica delle città italiane (sopra i 100 mila abitanti)  più adatte ai bambini: prima tra tutte Venezia, seguita da Rimini e Siracusa mentre la prima delle lombarde è Bergamo, al sesto posto, ma con un punteggio già sotto il 6, superato in pagella solo dalle prime tre e da Firenze, al quarto posto.

Per creare la classifica è stata considerata la densità di parchi divertimento, zoo, acquari, gelaterie e asili nido (dati Google) e la densità di bambini e ragazzi per città (fonti Istat), uniti alla presenza di appartamenti adatti a famiglie con bambini in base al database di Holidu.
La classifica

1 – Venezia  (punteggio 6.7/10)

Generico 2018

Chi ha dei bambini a Venezia sembra avere a disposizione tutto. Tra i servizi presenti in città, ci sono ben 47 asili, parchi divertimenti e anche tantissime gelaterie: circa 5 ogni 10 mila abitanti, la densità più alta d’Italia. L’acquapark Caribe Bay è vicinissimo (Lido di Jesolo) e il 40% delle case vacanza in laguna sono adatte a bambini.

2 – Rimini (6.3/10)

Si tratta della città italiana con più alta densità di attrazioni per i più piccoli: dall’Italia in Miniatura all’Acquario di Cattolica ed è ricca di case vacanza vicine alla spiaggia per turisti con bambini (il 28% del totale)

3 – Siracusa (6.1/10)

Generico 2018

La città siciliana sulla costa ionica ha tutto ciò che si possa desiderare per famiglie con bambini a partire da 34 asili nido. Tra le attrazioni l’Acquario tropicale situato sull’Isola di Ortigia e il 30% delle case vacanza è adatto ai bambini.

4 – Firenze (6.1/10)

Il capoluogo toscano non è solo la città d’arte per eccellenza, ma offre anche tantissimi servizi e attrazioni per le famiglie, come il Parco Avventura Vincigliata di Fiesole, con percorsi tra gli alberi adatti a grandi e piccini e le case vacanza presenti in città sono per il 38% adatte a famiglie con bambini.

5 – Pescara (5.3/10)

Qui le famiglie residenti possono contare su una densità di asili nido tra l epiù alte d’Italia, mentre tra le attrazioni può contare sul Parco La Rupe, a 40 minuti dal centro città. Gli alloggi vacanza adatti ai bambini sono circa il 26% del totale.

6. Bergamo (5.2/10)

Generico 2018

La città lombarda deve il posto in classifica ai suoi servizi per famiglie e bambini e alle tante attrattive vicine al centro: dal parco avventura Torre Boldone al parco faunistico Le Cornelle. Il 26% delle case vacanza presenti in città è perfetto per bambini!

7 – Vicenza (5.2/10)

Qui le famiglie con bambini potranno trovare sia in città che nelle zone limitrofe un sacco di attrazioni e servizi e quasi il 30% degli alloggi per vacanze è adatto a famiglie con bambini.

8 – Roma (4.9/10)

roma

La città eterna sicuramente ha tantissime opzioni da offrire a grandi e piccini e la vasta scelta comprende sia attrazioni che servizi, anche se per questi ultimi con densità minore rispetto alle città prime in classifica. Tra i parchi più belli Cinecittà World e l’Oasi Park. Tra gli alloggi per le vacanze, il 37% del totale è adatto a famiglie con bambini.

9 – Bologna (4.8/10)

Famosa per il cibo e per essere una città per studenti, Bologna può vantare anche servizi e attrazioni per bambini: 123 asili e ancora di più sono le 129 gelaterie. Il 28% degli appartamenti è perfetto per i bambini.

10 – Prato (4.7/10)

Il divertimento qui non manca: a un quarto d’ora dal centro, che pullula di gelaterie, c’è Il Mondo di Babbo Natale, parco tematico che cade a pennello con la stagione natalizia. Più del 34% degli appartamenti è child-friendly.

di
Pubblicato il 10 dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore