Il 2020 inizia con una nuova commedia dialettale del Portico degli amici

Sabato 11 gennaio, al Cinema Teatro Monsignor Comi di via Gritti, la prima della nuova commedia intitolata "La vèggia età"

Induno Olona - Portico degli amici

Si intitola “La vèggia età” la nuova commedia dialettale messa in scena dal gruppo di teatro dialettale “Il Portico degli amici” di Induno Olona che, come è ormai tradizione da alcuni anni, nel primo sabato dopo l’Epifania, presenta la “prima” di un nuovo lavoro.

Si tratta di una divertente commedia – per la regia di Carlo Riva – che evidenzia come, in un baleno ci si accorge che gli anni passano veloci e non ci si può far niente. Il problema di una vedova di come fare per spargere le ceneri del marito nel lago viene risolto da Noè, il capo famiglia. Purtroppo il fisico non è più quello di un tempo e così iniziano i malanni e le solite conseguenze. Per fortuna la famiglia è solida e l’attenzione per chi si trova in difficoltà non verrà a mancare.

L’appuntamento per la prima è per sabato 11 gennaio, alle 21, al Cinema Teatro Monsignor Comi, in via Gritti 1 a Induno Olona.

La commedia sarà replicata domenica 12 e domenica 19 gennaio alle 16, e sabato 25 gennaio alle 21.

Ingresso 8 euro. Prevendite in teatro il giovedì dalle 15 alle 17 e il sabato dalle 10 alle 12.

Qui la locandina dello spettacolo

 

di
Pubblicato il 09 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore