Caronnese, sconfitta dolorosa

A Savona i rossoblu chiudono in nove uomini, perdono 2-1 e vedono allontanarsi il primo posto venendo agganciati in classifica dal Casale

caronnese calcio

Domenica negativa per la Caronnese che perde 2-1 sul campo di un Savona in grave crisi societaria ma capace di mettere in campo una prestazione orgogliosa, che per la squadra ligure potrebbe addirittura essere l’ultima della stagione dopo la pretesa da parte dei giocatori delle certezze economiche per andare avanti.

La doppia delusione per la Caronnese deriva anche dagli altri risultati, con il Prato che vince e allunga in vetta.

Al “Bacigalupo” il Savona sfrutta al meglio il fattore campo e al 16’ passa in vantaggio con il varesino Disabato. I rossoblu riescono a riportare in parità il match al 39’ con la rete di Di Prisco prima dell’intervallo.

Nella ripresa però lo stesso Di Prisco si fa espellere al 16’ e la gara, che sembrava a quel punto indirizzata verso Caronno Pertusella, cambia direzione con i savonesi che ci mettono poco a ritornare avanti grazie alla rete di Siani. Nel finale la Caronnese prova timidamente a cercare il pari ma al 27’ anche Curci riceve la doppia ammonizione che riduce i suoi in 9. Con la doppia inferiorità numerica l’impresa non riesce e i ragazzi di mister Roberto Gatti tornano a casa con le tasche vuote e quattro punti di distacco dalla capolista Prato, vittoriosa 5-0 contro il Verbania.

SAVONA-CARONNESE 2-1 (1-1)

Marcatori: 17′ pt Disabato (S), 38′ pt Di Prisco (C), 19′ st Siani (S)

SAVONA: Vettorel, Tissone, Dinane, Venneri, Ghinassi, Albani, Giovannini, Amendola (9′ st Brignone), Siani, Disabato, Stronati (32′ st Rovido). A disposizione: Guadagnin, Gibilaro, Balla, D’Ambrosio, Giorgi, Sias, Padovan. Allenatore: De Paola

CARONNESE: Circio, Silvestre (20′ st Taccogna), Curci, Tanasa, Tarantino, Cosentino, Battistello (20′ st Putzolu), Di Prisco, Scaringella, Corno, Sorrentino. A disposizione: Porro,  Vernocchi, Galletti, Crispo, Rocco, M Zoughi. Allenatore: Gatti

Arbitro: Sig. Lovison di Padova assistito da Sig. Zezza di Ostia Lido e Sig. Starnini di Viterbo

Ammoniti: Amendola (S), Tissone (S), Giovannini (S) Espulsi: Di Prisco (C), Curci (C)

RISULTATI: Chieri – Borgosesia 0-1; Casale – Vado 2-0; Ghiviborgo – Bra 0-2; Ligorna – Fezzanese 2-2; Prato – Verbania 5-0; Real Forte – Lucchese 1-1; Savona – Caronnese 2-1; Fossano – Sarevazza 3-4; Sanremese – Lavagnese 0-0.

CLASSIFICA: Prato 38; Lucchese 35; Caronnese, Casale 34; Sanremese, Real Forte 32; Seravezza 30; Borgosesia, Chieri 27; Savona, Fezzanese, Fossano 26; Bra, Lavagnese 21; Verbania 20; Vado 18; Ghiviborgo, Ligorna 17.

di
Pubblicato il 19 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore