Fumo dalla caldaia a pellet, salvata una persona

Vigili del fuoco in azione nel cuore della notte in una casa di via XI Maggio: uno dei residenti trasportato in ospedale

Avarie

La casa che si riempie di fumo e la chiamata al 112 per dare l’allarme coi vigili del fuoco che arrivano nel cuore della notte e salvano una delle persone all’interno dell’immobile.

Oggi, venerdì 17 gennaio, alle ore 3:00 i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, sono intervenuti nel comune di Cremenaga, in via XI Maggio per una richiesta di soccorso persone.

A causa un’anomalia di una caldaia a pellet un abitazione è stata invasa dai fumi.

I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa hanno collaborato con il personale sanitario, svolto un ispezione sull’impianto e effettuato dei rilievi strumentali atti a verificare la percentuale di monossido di carbonio nei locali.

Per una persona si è reso necessario il trasporto in ospedale, per gli altri componenti del nucleo famigliare non sono stati necessari particolari accorgimenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore