Lo skatepark al Museo del Tessile è diventato pericoloso

Pavimentazione sconnessa e tombini senza chiusino. I ragazzi che la frequentano chiedono un intervento di manutenzione al Comune

pista skater museo del tessile 2020

La pista per gli sport su rotelle del Museo del Tessile è diventata un percorso a ostacoli. Pericolosa non solo per gli skater, biker e rollerblader ma anche per i tanti bambini che usano lo spazio per correre e giocare. Pavimentazione sconnessa e chiusini mancanti tra i segni di degrado più evidenti, fotografati da chi la usa spesso.

Galleria fotografica

Lo spazio per gli skater al Museo del Tessile 4 di 5

Inaugurata l’8 luglio del 2017, quindi meno di due anni fa, oggi è in condizioni che non ne consentono un utilizzo in sicurezza. A denunciarlo sono gli stessi ragazzi che la utilizzano e che ora chiedono un intervento di manutenzione al Comune.

Lo spazio è un riadattamento di una vecchia pista di pattinaggio finita in disuso. Sotto l’assessorato di Stefano Ferrario erano stati posizionati elementi per skater e il cemento della pavimentazione era stato rimesso a nuovo. La trasformazione aveva portato i ragazzi dell’associazione “La Mini nell’orto” a prendere possesso dello spazio che era riuscito a trovare una seconda vita.

L’intenso utilizzo combinato con le condizioni meteorologiche e la mancanza di una manutenzione regolare da parte del’amministrazione ha portato alla situazione attuale.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Pubblicato il 28 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lo spazio per gli skater al Museo del Tessile 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.