Cairoli d’oro ai tricolori con record personale

Il 30enne azzurro inizia al meglio l'anno olimpico sfiorando ad Ancona il primato italiano al chiuso, dopo un bel duello con il giovane Dester

simone cairoli atletica leggere eptathlon decathlon

Simone Perini non è l’unico atleta della nostra zona ad aver brillato ai campionati italiani indoor di atletica leggera disputati ad Ancona. Accanto alla prestazione del saronnese, re degli ostacoli con 7″62 sui 60 metri hs, è stato grande protagonista anche Simone Cairoli, specialista delle prove multiple nato a Gallarate e residente a Villaguardia.

Il portacolori della Atletica Lecco Colombo ha infatti vinto la medaglia d’oro nell’eptathlon – quarto titolo nazionale al coperto – facendo anche segnare il proprio primato personale in questa specialità che a livello indoor “sostituisce” il decathlon. Cairoli ha concluso la propria prestazione con 5.939 punti ed è così arrivato a un soffio dal record italiano detenuto da William Frullani con 5.972 punti e risalente al 2009. Simone fino a oggi si era “fermato” a 5.841, punteggio realizzato nel 2017 a Belgrado ed è stato “pungolato” nella circostanza dal bellissimo duello con il giovane cremonese Dario Dester, secondo ma con record nazionale under 23.

La gara di Ancona ha quindi ribadito la superiorità nazionale di Cairoli nell’ambito delle prove multiple: il 30enne di Villaguardia (ha compiuto gli anni il 13 gennaio) è da tempo nell’orbita della Nazionale con cui ha già preso parte agli Europei assoluti di Berlino 2018 dove fu decimo e a numerose gare internazionali di questa disciplina. Inutile dire che l’obiettivo più ambizioso è quello di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo nel decathlon: il punteggio minimo è stato fissato dalla Federazione in 8.350 punti per raggiungere il quale, però, Simone dovrebbe superare in modo netto il proprio personale (che è di 7.949). Insomma, la strada per il Giappone è ardua, ma l’oro al coperto e il nono posto nelle liste europee 2020 lasciano ben sperare per il resto della stagione.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore