IPantellas sempre in testa alle classifiche di Youtube

Il duo varesino con 4,4 milioni di visualizzazioni medie e 49 video prodotti nel 2019 sono al top anche delle analisi di Buzzoole nella categoria Rising Stars

ipantellas

Continuano a conquistare fan e sostenitori IPantellas, che su Youtube sono sempre tra i personaggi che riscuotono il maggiore interesse. (Foto Facebook – iPantellas)

Buzzoole, l’osservatorio sull’influencer marketing, ha confermato l’ottimo andamento del duo varesino anche nelle ultime analisi: che con i loro video comici, challenge e parodie intrattengono il vasto pubblico della piattaforma di video sharing usata da 35 milioni di utenti mediamente per 5 ore e 20 minuti ogni mese.

Il monitoraggio fa riferimento alle performance ottenute nel corso del 2019, nello specifico dal mese di gennaio a dicembre. In questo arco temporale sono stati analizzati creator con almeno 200 mila iscritti, rientranti nella classifica Stars, e canali con meno di 200 mila subscriber e un minimo di 10 video pubblicati, facenti parte della categoria Rising Stars. Non sono stati considerati influencer la cui notorietà deriva principalmente da altre attività non social (tra cui, cinema, musica, televisione, sport…).

In vetta alla classifica si trova il canale del duo formato da Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo, in arte iPantellas con 4,4 milioni di visualizzazioni medie e 49 video prodotti nel 2019. Già al primo posto nella prima edizione dei Ranking YouTube di Buzzoole, a distanza di un anno i due amici mantengono la posizione incrementando inoltre le loro performance (+500 mila view rispetto alla scorsa rilevazione). Si confermano nuovamente al secondo posto, Sofia Scalia e Luigi Calagna (Sofì e Luì), meglio noti come Me contro te.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore