Arrivano le mascherine: serviranno agli over 65 del pese

Le 200 mascherine sono state donate dalla ditta Maghetti e Aime. Distribuzione mirata su richiesta, da parte della protezione civile

comune di luvinate

 

Grazie ad una donazione di “Distributori Maghetti Automatici srl” e all’Associazione AIME il Comune di Luvinate ha da oggi a disposizione 200 mascherine che potranno essere consegnate prioritariamente agli over 65 del Comune in base alle necessità. E’ questa la comunicazione pubblicata nella mattinata odierna sulla pagina facebook dell’Amministrazione di Luvinate.

MODALITA’ DI RICHIESTA E CONSEGNA

Eventuali richieste devono essere rivolte per telefono al numero h24 della Protezione Civile 335.6908424 che provvederà alla verifica ed alla successiva distribuzione (una per nucleo familiare). Intanto continua la ricerca di ulteriori DPI: per contributi e collaborazioni di aziende, associazioni e privati, fare riferimento in Comune al fine di raggiungere tutti i quasi 400 over 65enni residenti in paese.

ATTENZIONE AI SINTOMI

Continua inoltre l’attenzione dell’Amministrazione ai propri cittadini, sapendo che ora una delle più importanti verifiche da mettere in campo è quella di quanti sono in casa da settimane, anche con sintomi simil-influenzali che possono divenire occasioni di contagio. «In questo caso è fondamentale contattare subito il proprio Medico di Base per gli approfondimenti di competenza – spiegano dall’amministrazione –  Possono essere necessarie misure di auto-isolamento, anche presso la propria abitazione. In caso di necessità e supporto per misure di sostegno (spesa, medicinali…..) fare riferimento al Comune o alla Protezione Civile».

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore