Azzate chiude i parchi e la piana di Vegonno

La decisione presa dall'amministrazione comunale entra in vigore oggi, sabato 21 marzo. Il sindaco: "Una scelta obbligata: bisogna restare a casa"

La piana di Vegonno

Il Comune di Azzate ha emesso un’ordinanza immediatamente esecutiva che prevede la chiusura della Piana di Vegonno, del Cimitero, dei parchi di via Molinello, della Pesa e del Belvedere.

La decisione era nell’aria ma le decisioni prese dal governo e diventate esecutive oggi (le trovate qui) hanno spinto l’amministrazione comunale ad accelerare la “stretta”.

Da oggi quindi non sarà più possibile andare sulla ciclabile del lago di Varese ma neppure frequentare i parchi del paese o passeggiare alla Piana di Vegonno.

Il messaggio video diffuso dal sindaco Gianmario Bernasconi spiega le ragioni di una scelta così radicale: obbligare la gente a restare in casa. Un messaggio ribadito in più occasioni ma non sempre colto e messo in atto. Ora però c’è un’ordinanza e violarla potrebbe costare una denuncia.

Il Comune ha attivato anche un servizio telefonico gratuito di ascolto per le persone che in questo momento dovessero soffrire particolarmente questa situazione di isolamento: è possibile chiamare lo 0332/456316 oppure il 3336126592 oppure inviare un’email con i propri dati a inlineaperte@gmail.com e un esperto risponderà alle richieste d’aiuto dando un supporto psicologico.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.