È morto Pierluigi Riva, primo general manager della Liuc

Il cordoglio per la morte di Riva, tra i protagonisti della nascita dell'ateneo di Castellanza

pierluigi riva liuc

Si è spento Pierluigi Riva , primo general manager dell’università Liuc di Castellanza che condusse fino al 2012 ed esponente di spicco dell’Unione degli industriali della provincia di Varese. 74 anni, viveva a Cantello.

Il cordoglio espresso dalla redazione di Varesefocus: « La nostra redazione e tutta l’Unione Industriali si stringono alla famiglia di Pierluigi Riva Pigi. Il suo contributo è stato determinante in passaggi fondamentali nella storia imprenditoriale dell’associazione e del territorio. Due su tutti: la nascita di Univa, grazie alla fusione dell’Associazione Industriali della provincia di Varese (di cui è stato vice direttore) e l’Unione Bustese, e la creazione della LIUC – Università Cattaneo di cui è stato per anni direttore generale. Con lui scompare una figura lungimirante e di grande tempra a cui il sistema economico locale deve molto di ciò che è oggi. Lo ricorderemo con grande affetto».


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.