Arte, teatro delle ombre e creatività: “Otium” per bambini

Ogni settimana nuove "storie fatte in casa", spunti creativi e ogni sabato alle ore 16 appuntamento con "Olio il pittore e Titì"

Generico 2018

L’arte e la pedagogia dell’associazione Otium di Fagnano Olona si trasferiscono sul web con una serie di video, appuntamenti, storie e approfondimenti pensati per i bambini che apprendono e crescono a partire dalla bellezza.
La bellezza dell’arte con la “B” maiuscola, quella dei grandi maestri dell’arte raccontati ai bambini ogni sabato pomeriggio alle ore 16 da “Olio il pittore e Titì” (l’ultima puntata del 4 aprile era dedicata a Magritte).  E poi ci sono le “storie fatte in casa”, bellissime ed originali, create con il teatrino e ombre da Tiziana Barbaroti e altri video tutorial, con attività creative ideate da Roberta Giuffrida.

Non mancano poi gli interventi di artisti e amici di Otium che offrono i loro contributi ai bambini, come fanno ad esempio i musicisti de gruppo Orto Sociale, protagonisti della rubrica “Ti racconto uno strumento”. L’ultimo pubblicato è il Sax!
I video vengono pubblicati sul canale YouTube dell’associazione Otium e condivisi sui social. Anche nel gruppo VareseNews Bambini.

di
Pubblicato il 06 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore