Quantcast

A Malpensa sbarcano altri 7 milioni di mascherine

Le spedizioni di materiale sanitario non si fermano: due voli intercontinentali sono atterrati nella notte all'aeroporto della brughiera

malpensa sbarco materiali

Nuovi sbarchi di materiale sanitaria a Malpensa per l’emergenza Covid-19 le spedizioni di materiale sanitario non si fermano. Questa notte in aeroporto è atterrato poco dopo mezzanotte proveniente da Shenzhen (Cina) il volo della Compagnia aerea cargo Neos, che trasportava 2.400.000 mascherine FFP2.

Poco prima era giunto anche il volo della Compagnia aerea Asiana, proveniente da Seoul, via Londra, che trasportava 4.534.000 mascherine chirurgiche.

Per consentire a tutto il materiale di giungere prontamente alla Protezione Civile i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli dell’Ufficio delle dogane di Malpensa, presenti i militari della Guardia di Finanza, hanno ancora una volta prestato assistenza e vigilanza sotto bordo, consentendo di snellire le procedure di sdoganamento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore