L’edicola di piazzale Trieste non c’è più, le stazioni non hanno più chioschi per i giornali

Era chiusa da lunedì. Mercoledì mattina è stata abbattuta nell'ambito del cantiere stazioni

Generico 2018

La notizia era nota dall’inizio della settimana: l’edicola di piazzale Trieste, quella a pochi passi dalla stazione dello Stato a Varese, ha deciso di chiudere.

Più semplicemente, ha “tirato giù la cler” con la fine della scorsa settimana, e lunedi non ha più riaperto.

Generico 2018

Il motivo è stato chiaro però questa mattina: l’edicola è stata infatti abbattuta nell’ambito del cantiere del piano stazioni, proprio nel punto in cui si aprirà il sottopassaggio che da via del Ponte arriverà alla stazione.

Al momento, non sono previsti spostamenti in altre zone limitrofe: con la chiusura e l’abbattimento di quell’edicola non ci sono più quindi più chioschi che vendono giornali nell’area delle stazioni.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 20 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ccerfo

    Mi scusi ma nella seconda foto che illustra l’articolo si vede perfettamente in basso a sinistra l’altra edicola, in corrispondenza del semaforo che si trova proprio a metà strada tra le due stazioni…

    1. Stefania Radman
      Scritto da Stefania Radman

      Ha ragione di vedere la sagoma di un edicola. Ma in realtà come edicola è chiusa oltre un anno fa… https://www.varesenews.it/2019/02/dalla-carta-stampata-ai-chupa-chups-triste-epilogo-delledicola-delle-stazioni/798248/

Segnala Errore