Dalla crisi nuove opportunità: Vedano Olona protagonista di un film per ripartire

Giovanni Geografo, produttore, e il regista Marco Radice, stanno girando nei luoghi più interessanti del paese per realizzare un film documentario che ne racconti storia, potenzialità e futuro

Vedano OLona 2020 - Un film per ripartire

Un film per ripartire. Idee, luoghi, persone e potenzialità da valorizzare per far sì che Vedano Olona possa uscire dalla crisi e dalla brutta esperienza della pandemia non come prima, ma diversa, nuova e più consapevole.

Galleria fotografica

Vedano OLona 2020 - Un film per ripartire 4 di 10

«Soluzioni semplici non ce ne sono, per uscire da questa emergenza. Farcela dipende in gran parte da noi».  E’ partendo da questa riflessione che Giovanni Geografo e Marco Radice, due professionisti della comunicazione, hanno messo a punto quello che per il paese si annuncia come un vero e proprio evento: un film che racconta il paese, le sue ricchezze ambientali e storiche, oltre che produttive, e la grande risorsa delle sue persone. Un film per non dimenticare, per ripartire con uno sguardo nuovo prima di tutto su se stessi.

«Perché un film? Perché si attribuisce più valore a ciò che si conosce. Perché raccontare storie è il modo migliore per condividere sapere. Perché l’esistenza di “buoni vicini di casa” favorisce atteggiamenti positivi. Perché il patrimonio culturale di un luogo è un bene comune che ha bisogno del riconoscimento dei suoi abitanti per essere conservato e valorizzato».

«La nostra proposta consiste nella realizzazione di un filmato documentario della durata di 18 minuti che sia in grado di svelare, almeno in parte, il patrimonio materiale e immateriale di cui possono godere oggi gli abitanti e i visitatori di Vedano Olona – proseguono produttore e regista – L’idea è di descrivere Vedano Olona oggi alle luce dei cambiamenti che erano già in atto nel mondo – economici, sociali e ambientali – e che sono stati accelerati dalla diffusione della pandemia. Attraverso la voce dei suoi stessi abitanti raccontare la Vedano del presente e del passato mettendo alla luce il suo Dna, per immaginare e proporre quale potrebbe essere la vocazione di Vedano nel futuro».

Da oltre un mese Giovanni Geografo, produttore, e il regista Marco Radice, stanno girando nei luoghi più interessanti di Vedano: «Quello che stiamo realizzando è un film documentario che racconti le potenzialità e le ricchezze di Vedano Olona e che fornisca degli spunti per reagire – raccontano – Soltanto restando uniti e dandoci da fare con intelligenza potremo guardare al futuro con più serenità. Crisi ambientali ed economiche erano già in corso da tempo. La pandemia, arrivata inaspettata, ha reso ancora più urgente crescere culturalmente e correggere la rotta rispetto ai temi che più ci riguardano. Abbiamo pensato di farlo partendo dal nostro paese».

Sono cominciate le riprese, anche con l’uso di droni, le interviste ai partecipanti, e sono aperte da qualche giorno anche le candidature per le comparse.

Inoltre è stata attivata una raccolta fondi per sostenere il progetto che è finanziato dai cittadini di Vedano Olona. «Si tratta di un’opera di qualità, realizzata con mezzi professionali e dunque ha dei costi – spiegano i promotori dell’iniziativa – Chiunque può contribuire economicamente , anche con una piccola cifra ed entrare a far parte di questo progetto per il proprio paese. Ogni persona che lo farà come ringraziamento sarà citata nei titoli di coda del film».

Il progetto ha suscitato subito molto interesse da parte dei cittadini ma anche del mondo economico vedanese, e ha ricevuto il plauso e il sostegno dell’Amministrazione comunale: «In questo momento storico senza precedenti ho accolto con entusiasmo la proposta di Giovanni Geografo che documenterà la vita del nostro paese ai tempi del Covid-19 – dice il sindaco Cristiano Citterio – Possiamo affidarci a lui contribuendo al finanziamento del progetto con la garanzia della professionalità e qualità che contraddistinguono il suo operato. Un’occasione che non ci dobbiamo lasciare sfuggire.

Sul sito di Terreinvista, si possono trovare tutte le informazioni per saperne di più sul progetto e il link per contribuire economicamente 

Sulla pagina Facebook del progetto è invece possibile vedere il video di presentazione del film che ha riscosso fin da subito molto interesse con migliaia di visualizzazioni.

Terminato il film, ci sarà un evento di presentazione e la prima proiezione a Vedano Olona.

Contribuisci

È pronto il video di lancio della raccolta fondi per “Vedano Olona 2020 – Un film per ripartire”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 giugno 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vedano OLona 2020 - Un film per ripartire 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore