Incendio in un’autorimessa nel Luganese: arrestato un uomo

È accusato di incendio intenzionale. Il rogo era scoppiato all'alba di venerdì scorso

Canton Ticino generiche

È stato arrestato dalla Polizia cantonale un uomo di 72 anni accusato di aver intenzionalmente appiccato l’incendio in un’autorimessa di Caslano, nel Luganese.

Le fiamme si erano sviluppate poco prima delle 6 e le forze dell’ordine avevano evacuato due palazzine.

Il Ministero pubblico ha disposto oggi l’arresto di un 72enne cittadino svizzero domiciliato nel Luganese. L’ipotesi di reato nei suoi confronti è di incendio intenzionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore