All’agente di Polizia parte un colpo di pistola accidentale

Il magistrato ha disposto accertamenti per comprendere l'esatta dinamica dei fatti 

Polizia cantonale

La Polizia cantonale comunica che questa mattina alle ore 9.30, nell’ambito di un intervento in un appartamento di Molino Nuovo, a Lugano, durante la fase di entrata nei locali, uno degli agenti ha esploso accidentalmente un colpo d’arma da fuoco.

L’arma in quel momento non era puntata contro persone o cose, ma verso il basso, e nessuno fortunatamente  è rimasto ferito.

Da parte del Ministero pubblico sono stati disposti i necessari accertamenti per comprendere l’esatta dinamica dei fatti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore