Ermanno e Andrea, “pulitori volontari” in azione in Valganna

Al lavoro per pulire i boschi della zona sull'esempio di Damiano Marangoni, il pulitore della montagna

Ermanno e Andrea volontari pulitori valganna strade pulite

Una carta dopo l’altra raccolte da terra, per tenere puliti i boschi sulle orme di Damiano, il pulitore della montagna. Ermanno e Andrea si sono impegnati per raccogliere i rifiuti abbandonati nella zona boschiva della Valganna. Un gesto di solidarietà che non è passato inosservato. A loro, attraverso la pagina di Facebook, è andato il ringraziamento ufficiale del Parco del Campo dei Fiori.

Di seguito il post che racconta l’impegno dei due volontari:

“Ieri il Direttore ha effettuato un sopraluogo in Valganna. Ha visto due signori che lavoravano alacremente. Si è fermato incuriosito e gli ha chiesto chi erano e cosa facevano. Andrea e Ermanno, persone di buona volontà per tenere le nostre #stradepulite per raccogliere i brutti frutti della maleducazione. Ermanno ed Andrea non si conoscevano prima. Hanno visto anni fa Damiano che come un Don Chisciotte moderno a cavallo della sua bici aveva iniziato a raccogliere rifiuti lungo le strade del Parco. Hanno sentito e voluto far qualcosa anche loro. Si sono incontrati sul piano della generosità e adesso lavorano insieme. Loro ricompensa è vedere il mondo un pochino più pulito. Noi del Parco vogliamo conoscere questi testimoni di generosità. Li conosceremo uno ad uno, perché nulla è meglio dell’esempio per essere migliore e poterli sostenere e iniziare una nuova collaborazione con le nostre GEV”

In bici raccoglie rifiuti. In valle è già leggenda

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.