Da giovedì 20 agosto tamponi anche all’aeroporto di Malpensa

L'assessore Gallera annuncia inoltre che da saranno effettuati 5mila tamponi in più per chi arriva da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

Generico 2018

Da giovedì 20 agosto a Malpensa i viaggiatori potranno fare il test virologico grazie ai volontari della Protezione civile, agli operatori sanitari dell’Ats Insubria, delle Asst Sette Laghi e Valle Olona”.

Lo ha annunciato nella serata di lunedì 17 agosto l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. A Linate, invece, gli spazi disponibili non rendono possibile l’effettuazione dei test.

Da domani, inoltre, verranno effettuati 5 mila tamponi al giorno in più rispetto ai 7 mila medi realizzati in questo periodo.

“Dal 12 agosto – ha detto l’assessore – tutte le Ats lombarde raccolgono online o telefonicamente la prenotazione per il tampone effettuato nelle 48 ore. Inoltre, a Seriate, riferimento per l’aeroporto di Bergamo, è anche possibile accedere direttamente senza prenotazione. Ad oggi stati eseguiti 5.500 tamponi. Altrettanti sono stati prenotati e verranno realizzati nelle prossime ore”.

 

“Chiediamo a coloro che ritornano da Spagna, Croazia, Grecia e Malta – sottolinea l’assessore – di compilare comodamente online la richiesta per il test a uno degli indirizzi riportati sul sito www.lombardianotizie.online/ rientri-estero che verrà effettuato dalle Ats di riferimento al proprio domicilio o di prenotare telefonicamente al numero 116117 indicando la data di arrivo in Italia. In poche ore verrà fissato l’appuntamento nel presidio più vicino a casa, anche con la formula del Drive Trough. In attesa del tampone, è fondamentale il rispetto delle norme igienico sanitarie principali, non è previsto alcun isolamento fiduciario”.

“I punti di accesso di Malpensa – conclude l’assessore regionale – saranno particolarmente importanti per i cittadini, turisti o lavoratori, provenienti dai quattro Paesi indicati nell’Ordinanza, che soggiorneranno in Lombardia nei giorni successivi”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto Rossetti

    Una vergogna! Io sono rientrato a Malpensa dall’estero il 15 agosto, e pur avendo inviato il modulo completato il giorno 14 agosto non sono ancora stato contattato per il tampone. Per fortuna che il decreto impone di doverlo fare entro 48 ore dal rientro. LOMBARDIA SVEGLIATI!!!!

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.