Quantcast

Torna il popolo degli studenti: fari puntati sui punti delicati di Varese

Nell'ultima riunione del COC, il Centro operativo comunale, si è parlato proprio del dispiego di forze in campo: dagli agenti della polizia locale ai controllori dei servizi parascolastici

Primo giorno di scuola per la ciclabile

Riunione del “Coc”, il Centro operativo comunale, convocata dal sindaco di Varese Davide Galimberti alla vigilia dell’avvio dell’anno scolastico. Personale degli uffici dei servizi educativi, insieme alla polizia locale e alle autorità sanitarie hanno messo a punto il piano per gestire il ritorno della scuola nella vita della città

« Ci aspettiamo un aumento del traffico veicolare privato in prossimità delle sedi scolastiche – dichiara il sindaco Davide Galimberti – Saranno punti diversi un po’ in tutta la città. Il personale sarà presente sia per gestire il traffico, sia per promuovere il rispetto delle regole sanitarie».

Osservati speciali saranno i due punti nevralgici dove si concentra il grosso della popolazione studentesca: in via XXV Aprile con via Sacco e via Sanvito e a Masnago zona palazzetto: « Gli agenti della locale saranno presenti per favorire gli attraversamenti pedonali ma anche per gestire la circolazione e il rispetto delle regole sul distanziamento e le mascherine. Ci saranno, poi, figure extra messe a disposizione dall’amministrazione per vigilare che i servizi parascolastici funzionino nel rispetto delle regole sanitarie».

Per la città di Varese, dunque, sarà un avvio di settimana inedito, come non si vedeva dall’inverno scorso. Nonostante l’organizzazione scaglionata prevista dalle scuole superiori, ci si aspetta un aumento notevole del traffico: stando alle ultime rilevazioni, la campagna di abbonamenti ai mezzi pubblici con le tariffe studentesche ha subito un forte arresto, rispetto ai numeri degli anni precedenti, la quota è decisamente inferiore. Ciò fa pensare a una mobilità privata che non farà che appesantire la circolazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore