Fontana inaugura l’anno scolastico dell’Asilo di Bodio

L'appello della sindaco Paolelli: "Consideriamo il rispetto delle regole non limitazioni di libertà ma strumenti per la protezione di tutti, anche dei nostri figli"

Fontana inaugurazione anno scolastico asilo di Bodio

“Ripartiamo” c’è scritto sullo striscione colorato all’ingresso dell’asilo Sant’Anna di Bodio che ha inaugurato nella mattinata di oggi, sabato 17 ottobre, l’anno accademico 2020-2021. Quanto durerà questo anno scolastico? “Non lo so” ha risposto il governatore Attilio Fontana che ha partecipato all’evento al termine di un’urgente Conferenza Stato-Regioni e all’indomani della nuova ordinanza regionale, sempre causa Covid: “Le prossime due settimane saranno fondamentali – ha detto – se avremo la forza e la determinazione di accettare e rispettare le regole ho fiducia che riusciremo a frenare la corsa del virus. Queste limitazioni non piacciono a nessuno, neanche a me perché vorrei andare al bar o vedere gli amici quando voglio, ma sono necessarie ad evitare che fra uno o due mesi misure più radicali perché non possiamo più permetterci un lockdown, l’Italia non può permetterselo. Impegniamoci tutti per non toccare la scuola e il lavoro”.

Galleria fotografica

Fontana inaugurazione anno scolastico asilo di Bodio 4 di 46

Sulla stessa lunghezza d’onda l’intervento del consigliere regionale Emanuele Monti, presidente della Commissione salute e della sindaco di Bodio Eleonora Paolelli: “Mentre il coronavirus ci mette di nuovo il bastone tra le ruote, un momento di comunità come questo dell’inaugurazione dell’anno scolastico dell’asilo è particolarmente importante perché come comunità dobbiamo ragionare, e non vivere i decreti come limitazioni della libertà ma come strumenti di protezione di tutti, anche dei nostri figli”.

Proprio per continuare ad offrire i servizi dell’asilo ai bambini e alle famiglie in tutta sicurezza, le maestre hanno continuato a mantenere i contatti con i bambini durante il lockdown “con video molto utili anche a noi genitori”, ha detto con gratitudine Roberto Sasso, consigliere d’amministrazione dell’asilo, presieduto dal parroco di Bodio, don Carlo, che pure ha partecipato all’evento ringraziando, da parte sua, la generosità sempre mostrata dagli abitanti a sostegno dell’asilo, dotato di una struttura nuova, luminosa, circondata da un grande giardino cui hanno accesso tutte le aule con la propria portafinestra. 

Questo ha reso possibile riservare a ciascuna delle 4 classi – tre di scuola dell’infanzia e una di primavera – una propria porzione giardino, sempre accessibile e in tutta sicurezza. “Sempre per ragioni di sicurezza abbiamo ampliato l’orario scolastico, anticipando l’ingresso dalle 8 del mattina, mantenendo invariate le rette, che abbiamo ritenuto giusto sospendere durante il lockdown, scoprendo con piacere la solidarietà delle famiglie che in alcuni casi hanno voluto comunque corrisponderle”, ha raccontato Sasso.

di
Pubblicato il 17 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Fontana inaugurazione anno scolastico asilo di Bodio 4 di 46

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore