Inizia il Baff 2020 con i corti in concorso e “I Legnanesi”

Il festival del cinema, quest'anno in versione ridotta per l'emergenza sanitaria, presenta i tre appuntamenti di venerdì 9 ottobre

i legnanesi film

Al via il weekend del Busto Arsizio Film Festival che quest’anno prevede pochi appuntamenti (ma di qualità) concentrati nel weekend del 9-10-11 ottobre. Si inizia venerdì 9 alle 14.30 a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (Via Magenta 70), con la proiezione dei video finalisti al concorso “Baff in corto” e alla rassegna “Cinestesia”.

Alle 18.30 presso la Sala Monaco (Biblioteca Comunale, via Monsignore Paolo Borroni) presentazione del libro Dreamworks Animation. Il lato chiaro della luna (Bietti Editore) con gli autori Matteo Mazza e Simone Soranna, in dialogo con Paolo Castelli.

Alle 21.00 al Teatro Sociale Delia Cajelli (Piazza Plebiscito) Dal teatro al cinema, 70 anni di successi. Incontro con “I Legnanesi” Antonio Provasio (la Teresa), Enrico Dalceri (la Mabilia), Lorenzo Cordara (il Giovanni), e il produttore Enrico Barlocco, intervistati da Steve Della Casa. La serata è sold out e solo chi è in possesso di mail di conferma con l’indicazione del posto in sala può entrare. Accesso consentito dalle ore 20.00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.