Casciago, salgono a 19 i contagi nella Casa di Riposo di Morosolo

Otto ospiti sono asintomatici, mentre gli altri hanno sintomi. Due sono in attesa del responso del tampone. Le famiglie sono state informate della situazione, monitorata anche dal Comune

coronavirus foto generiche vario varie

Crescono i contagi all’interno della Casa di Riposo di Morosolo, una delle rsa che nella prima fase della pandemia non era stata toccata dal virus.

Sono 19 gli ospiti positivi al tampone e altri due stanno aspettando l’esito. La Residenza Cardinal Colombo fa parte del gruppo della Fondazione Colleoni De Maestri e ha in regime d’accreditamento con Regione Lombarda 70 posti letto e una sessantina di dipendenti tra medici, infermieri, operatori socio sanitari e altre figure.

Dopo aver attivato tutti i protocolli di sicurezza e aver chiuso l’accesso a parenti ed esterni prima dell’istituzione della zona rossa in Lombardia, la struttura ha attivato ulteriori accorgimenti per isolare gli ospiti contagiati e monitorare la situazione degli altri. Tra i 19 positivi ci sono 8 persone asintomatiche, mentre le altre hanno febbre e sintomi da Covid, anche se per nessuna di loro non è stato richiesto il ricovero in ospedale. Non sono registrati decessi.

«Il Comune di Casciago monitora la situazione che è critica – spiega il sindaco Mirko Reto -. Sono in contatto con l’amministratore e con la direzione medica. Dalla Casa di Riposo fanno sapere che si sono messi in contatto con i famigliari degli ospiti per informarli della situazione di ognuno».

LA NOTA DELLA CASA DI RIPOSO DI MOROSOLO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 17 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.