Christian Gnodi confermato presidente del Gs Ens Varese

L'associazione sportiva per sordi ha svolto l'assemblea elettiva per rinnovare le cariche societarie

christian gnodi gs ens varese

Il GS ENS Varese, associazione sportiva per atleti sordi, è ripartito dopo la pausa forzata a causa della pandemia. Domenica 10 gennaio 2021, si è svolta in modalità telematica l’assemblea elettiva per rinnovare il consiglio direttivo.

Dopo aver approvato il bilancio del 2020 e presentato il lavoro svolto nell’ultimo quadriennio, i soci hanno votato per il futuro dell’associazione.

Confermatissimo, con un grande plebiscito, nonché l’unico candidato presidente, Cristian Gnodi, che è stato rieletto con il 100% dei voti, questo conferma anche la grande fiducia per il lavoro svolto e per il futuro della società.

Sono stati eletti i seguenti consiglieri: Mauro Dori, che sarà il nuovo vicepresidente e ritorna dopo 4 anni di pausa, Christian Ciotti è il nuovo consigliere tecnico, Francesca Faroni è la nuova consigliera atleti e infine da segnalare l’ingresso nel consiglio Dario Galbiati, nonché allenatore della squadra di pallacanestro.

L’associazione vuole ringraziare le persone candidate che non sono riuscite ad entrare: Ezio Ricci, Filippo Torriani e Francesco Demita. Questi verranno coinvolti ugualmente e saranno collaboratori. Insieme l’associazione può crescere tanto.

Ora per la società spera che la situazione possa passare e che si possa tornare a giocare e a divertirsi tutti assieme. Un grande in bocca al lupo al nuovo Consiglio Direttivo e presto ci saranno nuove novità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.