Un’altra centenaria a Cardano: compleanno speciale per Pina Abbadessa

Pasqua Abbadessa, per tutti Pina, è stata festeggiata oggi dal sindaco e dal parroco insieme ai parenti

Cardano al Campo - I 100 anni di Pina Abbadessa

Cento anni sono un traguardo importante e meritano festeggiamenti speciali. Quelli che ha avuto oggi Pasqua Abbadessa, per tutti Pina.

Galleria fotografica

Cardano al Campo - I 100 anni di Pina Abbadessa 4 di 8

Pina questa mattina ha ricevuto la visita del sindaco di Cardano al Campo Maurizio Colombo che le ha regalato e dedicato un libro sul paese e il parroco della parrocchia di Sant’Anastasio don Aldo Mascheroni che insieme agli auguri ha rivolto una preghiera e la benedizione.

Nel pomeriggio è stata festeggiata con una torta dai parenti, in particolar modo con le nipoti Annalisa e Monica.

Pasqua, nata a Bari l’ 8 gennaio 1921, è stata insegnante d’asilo, ed è arrivata a Cardano per amore. Durante la guerra ha incontrato il futuro marito Ugo Mantegazza di Cardano al Campo, militare a Bari, e nel 1944 l’ha sposato.  Nel 1945 è nato il primo figlio Pietro, e dal sud al nord i due sposi sono tornati a Cardano al Campo dalla famiglia Mantegazza dove due anni dopo è nato il secondo figlio, Giancarlo.

Nel corso degli anni Pina ha aiutato il marito nelle attività imprenditoriali di famiglia. Dopo aver perso il marito e i due figli, oggi vive nella sua abitazione di Cardano al Campo, accudita dalla badante Anna e dalla nuora Katri.

(Servizio fotografico realizzato e dedicato a sua zia da Nick Zonna)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cardano al Campo - I 100 anni di Pina Abbadessa 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.