La rotonda dei Tre Ponti è pericolosa. L’assessore alla Sicurezza promette i dossi

Due incidenti in un weekend accendono un faro sulla pericolosità dell'incrocio tra 5 strade, regolato da una rotatoria. Max Rogora annuncia l'intervento entro marzo

rotonda viale cadorna via virgilio busto arsizio

Due incidenti in  due giorni ma i tamponamenti alla rotonda tra via Virgilio, via Cadorna/Borri, via Castellanza e via Muratori ormai non si contano più. Ad accendere un faro sulla situazione è un cittadino di Busto Arsizio che ha pubblicato le foto su uno dei gruppi facebook più partecipati della città: «Quasi ogni settimana questa scena si ripete alla rotonda di Viale Virgilio. Fino a quando bisognerà aspettare che le autorità prendano l’iniziativa di installare riduttori di velocità in prossimità dei quattro accessi» – scriveva venerdì 29 gennaio, subito dopo lo scontro tra due auto.

rotonda viale cadorna via virgilio busto arsizio

Ieri un nuovo post in seguito ad un nuovo incidente e l’intervento dell’assessore alla Sicurezza Massimo Rogora che ha commentato: «Sono tre anni che segnalo anch’io la pericolosità di quel punto. Quelli che arrivano da Borsano son proiettili. Entro fine marzo metteremo dei rialzi pedonali in viale Virgilio, sperando di eliminare questo grosso problema. Altri provvedimenti non ce ne sono, é veramente un punto critico». Dato che, come ammette lo stesso assessore, altri provvedimenti non se ne possono prendere viene da chiedersi perchè non sia stato fatto prima, visto che lo segnala (a chi?) da tre anni.

Finalmente, però, è arrivata la promessa di un intervento, miracoli della campagna elettorale che è ormai alle porte. La rotonda fu realizzata dall’allora assessore all’Urbanistica Alberto Riva, uno dei primi interventi della giunta Antonelli. Quando venne realizzata non mancarono le critiche proprio per la particolarità dell’incrocio dove confluiscono cinque strade in uno spazio molto ristretto, a poche decine di metri da un semaforo che regola un incrocio altrettanto complicato, quello tra le vie Cadorna, Piemonte e Lombardia.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.