Il Laboratorio acqua di Caronno Pertusella passa ad Alfa

Il centro analisi acque potabili che era Lura Ambiente, ora verrà gestito dal gestore unico del servizio idrico integrato in provincia di Varese

acqua rubinetto larghezza 250

La prima analisi accreditata firmata Alfa è di oggi – giovedì 4 febbraio – e sancisce l’inizio di un nuovo corso per il laboratorio di Caronno Pertusella che era di Lura Ambiente. Ora è passato ad Alfa Srl e rappresenta una delle tre punte di diamante dei Centri di eccellenza realizzati dal gestore unico del servizio idrico integrato in provincia di Varese per garantire il costante controllo sulla qualità delle acque di acquedotti e depuratori. Le altre due sono i laboratori di Gavirate e, in sinergia con CAP, di Legnano.

A Caronno Pertusella si analizzerà l’acqua degli acquedotti sia di Varese che di Como; per il momento sono una decina, ma presto diventeranno molti di più, buona parte di quelli gestiti da Alfa nel sud della provincia. Anche il numero del personale impiegato crescerà e sono già previste a breve tre nuove assunzioni. 

«Adesso Alfa ha un nuovo laboratorio con tecnici molto qualificati e apparecchiature d’avanguardia – spiega Paolo Mazzucchelli, presidente di Alfa Srl – accreditato col sistema di qualità ISO 17025. Siamo molto soddisfatti, non solo perché avere un laboratorio accreditato è un obbligo per tutti gestori del servizio idrico, ma soprattutto perché questo è un nuovo fondamentale tassello nel percorso di crescita della società».

La strada per giungere al traguardo dell’accreditamento è tutt’altro che semplice. Quello che si certifica è la capacità del laboratorio di fornire con esattezza analisi su singoli elementi o sostanze. E ogni anno ci si deve sottoporre a una sorta d’esame per il rinnovo.  Il laboratorio parte dal lavoro fatto in questi anni da Lura Ambiente.

«Questo è un primo importante passo verso la cessione ad Alfa del ramo d’azienda idrico di Lura Ambiente, – dice Giancarlo Gerosa, presidente e amministratore delegato di Lura Ambiente – una cessione che dovrebbe concretizzarsi nei prossimi mesi. Ed è anche un passo che va a vantaggio dell’intero territorio perché porta maggiore efficienza e un’ottimizzazione dei costi».

«Attualmente il nostro laboratorio – dice Mazzucchelli – è accreditato per le analisi su acidità (PH), cloruri, solfati, nitrati, nitriti, escherichia coli, coliformi ed enterococchi».

Si può essere certi, quindi, che i risultati delle analisi eseguiti nel laboratorio di via Lainate – proprio accanto al depuratore – su queste voci sono incontrovertibili.

Questo accreditamento vale ovviamente non solo per gli acquedotti gestiti da Alfa, ma anche per chiunque dovesse rivolgersi al laboratorio per far analizzare l’acqua.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.