Legnano – Varese, le voci degli allenatori. Sgrò: “Sconfitta immeritata”, Rossi: “Tre punti importanti”

Opposti gli umori dei due allenatori al termine del derby vinto dai biancorossi grazie al gol di Otelè nel recupero del secondo tempo

calcio legnano varese

Dopo la vittoria del Varese nel sentito derby contro il Legnano, con il gol nel recupero del secondo tempo di Otelè a portare i tre punti ai piedi del Sacro Monte, sono ovviamente opposti gli animi dei due allenatori.

Ezio Rossi, mister del Varese, si prende volentieri la posta piena ma guarda già avanti: «Sono per noi tre punti che valgono tanto, in questo momento bisogna dare continuità ai risultati, ne giova il morale e il lavoro che facciamo. Per stasera godiamoci la vittoria, da domani inizieremo a pensare alla prossima partita (domenica in Val d’Aosta contro il Pdhae, ndr). Il Legnano ha grandi doti ma noi abbiamo avuto il merito di crederci fino alla fine. Complimenti a chi è entrato: Mamah ha fatto il lancio per Otelè e questo è un segnale importante. Ebagua continua a crescere di forma. Una dedica ai tifosi, che avrebbero voluto vivere questo derby».

Deluso invece, sulla sponda legnanese, mister Marco Sgrò: «Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, credo sia stata una partita da 0-0. Peccato perché prendere gol così all’ultimo minuto è una mazzata. Non ci stava per noi questa sconfitta. I ragazzi hanno fatto bene, ci spiace subire una sconfitta del genere».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.