LuganoMusica è digital con il nuovo canale per i concerti in streaming

La musica non si ferma e sbarca sul web con il nuovo progetto di LuganoMusica: dal 10 marzo quindici concerti in streaming fino a giugno e molti contenuti aggiuntivi

Generica 2020

Una buona notizia per gli appassionati di musica classica: LuganoMusica sbarca sul web con una nuova serie di concerti digitali trasmessi gratuitamente in streaming.

Sebbene rimangano in vigore le disposizioni che limitano l’attività in presenza, torna la musica della prestigiosa stagione del LAC con la serie LuganoMusica Digital, un ricco calendario di appuntamenti online che nei prossimi mesi permetterà agli appassionati di seguire i concerti della stagione digitale in alta definizione, e con un suono eccellente, dal computer, tablet o smartphone, attraverso il sito internet www.luganomusica.ch, il canale dedicato Youtube e i social ufficiali. I contenuti, altra bella notizia, rimarranno disponibili anche successivamente sul canale e visibili in qualunque momento.

Il ciclo si inaugura il 10 marzo con i primi quattro appuntamenti, uno a settimana ogni martedì a partire dalle 19.30, e presenta i talenti del progetto Building Bridges, attraverso cui il celebre pianista Sir András Schiff sostiene l’avvio alla carriera musicale di giovani pianisti, guidandoli nella scelta di programmi che possano valorizzare l’unicità di ciascuno.

Con la collaborazione del Conservatorio della Svizzera Italiana, Elena Nefedova, Jean-Sélim Abdelmoula, Chiara Opalio e Gile Bae sono i protagonisti di quattro concerti con brani celebri della letteratura pianistica, da Bach a Schubert; da Schumann a Brahms, introducendone l’ascolto.

Il programma prosegue ad aprile e maggio con i Concerti di Pasqua, gli appuntamenti di Nuova Generazione, il ciclo dedicato alle giovani scoperte del panorama musicale e quello dedicato ai Quartetti d’archi più innovativi.

I solisti dell’Orchestra Mozart, la compagine fondata da Claudio Abbado con i migliori giovani musicisti internazionali e ogni anno in residenza a Lugano per i Concerti di Pasqua, saranno protagonisti di due appuntamenti da camera, disponibili a partire da domenica 4 e lunedì 5 aprile alle 19.30.

Martedì 20 aprile alle 19.30 il portale web ospita il concerto del violoncellista Enrico Dindo che, con la pianista Monica Cattarossi, esegue pagine di Beethoven, Prokof’ev e Rachmaninov.

A seguire si potrà assistere online ai concerti dei talenti di Nuova Generazione, il ciclo che ogni anno porta alla ribalta giovani e già affermati artisti a livello internazionale, come la violinista olandese Noa Wildschut, il violinista Dmitrij Smirnov, il soprano Rinnat Moriah e il violista Timothy Ridout. Nelle settimane successive si alterneranno alcuni dei musicisti più amati dal pubblico di Lugano, come il clarinettista Fabio Di Càsola.

Sarà online anche l’approfondimento che ogni anno LuganoMusica dedica al genere da camera per eccellenza con i concerti dei Quartetti Van Kuijk, Artemis e AleaEnsemble. Le date saranno annunciate man mano sul sito www.luganomusica.ch tenendo conto dell’andamento della situazione epidemiologica e della eventuale riapertura delle sale.

Il calendario sarà costantemente aggiornato sul sito di LuganoMusica

Tutti i contenuti sono gratuiti, gli spettatori potranno tuttavia fare una donazione spontanea per sostenere LuganoMusica e gli artisti coinvolti nel progetto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.