“Il Pci nella storia d’Italia”, nuovo incontro in streaming per i 100 anni del partito

Nell’ambito della serie di incontri “1921-2021, una storia nella storia centoanni del Pci”, sabato 27 marzo 2021 si svolgerà l’iniziativa dal titolo "Il PCI nella storia d'Italia"

tessera pci libro apertura

Nell’ambito della serie di incontri “1921-2021, una storia nella storia centoanni del Pci”, sabato 27 marzo 2021 si svolgerà l’iniziativa dal titolo “Il PCI nella storia d’Italia”.

Autorevoli i relatori dell’incontro: Liberto Losa, avvocato, presidente ANPI Busto Arsizio, Claudio Macchi, cultore di storia locale, Pietro Macchione, scrittore ed editore, Alexander Hobel, storico, docente universitario, biografo di Luigi Longo.

Per accedere alla diretta streaming e partecipare all’incontro sabato 27 marzo dalle 16 cliccare sul seguente link   (durata 60 minuti circa, visibile usando il link indicato, anche per accedere successivamente alla registrazione)
La serie di incontri è promossa da Anpi, Cgil, Fondazione Città Futura, Coop. Belforte e Ass. Coop. Consumatori, e patrocinata dal Comune di Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.