Città di Varese, quattro opzioni per i vecchi abbonati

In vista dell’apertura della nuova campagna di affiliazione al club biancorosso, la società fa scegliere a chi ha sottoscritto il tagliando annuale nella passata stagione cosa fare

Serie D: Varese - Bra

Il Città di Varese non si dimentica dei tifosi che, nella scorsa stagione, sono stati vicini alla squadra malgrado i noti problemi inerenti la pandemia e, in vista della prossima campagna abbonamenti che verrà aperta il 25 agosto in occasione della presentazione della squadra con la partita contro la Primavera dell’Inter, riconosce ai possessori dell’abbonamento 2020/21 la possibilità di decidere in che modo gestire la loro posizione.

A partire da lunedì 2 agosto per tre settimane, quindi fino a tutto lunedì 23 agosto, i possessori dell’abbonamento 2020/21 potranno scegliere una delle quattro opzioni pensate dalla società inviando una mail, con allegata una foto o una scansione dell’abbonamento stesso, all’indirizzo biglietteria@cittadivarese.it. Le richieste inviate ad altri indirizzi mail o fuori dai termini non potranno essere prese in considerazione. La scelta sarà per una delle seguenti possibilità:

1) Dare un supporto economico alla società non facendo mancare la propria quota dell’incasso raccolto la scorsa estate. La stagione è stata decisamente complicata e la voce stadio del nostro bilancio è stata, come ben si può immaginare, molto inferiore a quella ipotizzata nel budget. Rinunciare quindi ad un rimborso può essere un aiuto tangibile che ci sentiamo di proporre ai più fedeli fra i nostri tifosi. Perchè solo la passione per i colori bianco rossi-può essere stata la molla per sottoscrivere un abbonamento pur sapendo che la situazione sanitaria sarebbe stata particolarmente complicata. A tutti i nostri tifosi che faranno pervenire quindi una mail di esplicito supporto va fin da ora la nostra ricoscenza che vogliamo rappresentare con la consegna di un gagliardetto personalizzato oltre che con un abbonamento gratuito per seguire le partite in casa della Prima Squadra femminile. Anche l’ingresso all’amichevole del 25 agosto sarà del tutto gratuito.

2) Confermare un supporto economico parziale alla società rispetto alla scorsa stagione andando a sottoscrivere un abbonamento per la stagione 2021/22 nello stesso settore della scorsa stagione con uno sconto del 40% sul prezzo previsto dalla nuova campagna abbonamenti. Chi opterà per questa forma di rimborso parziale potrà accedere gratuitamente anche alle eventuali gare casalinghe della Coppa Italia Serie D, dell’Under 19 Nazionale e della Prima Squadra femminile oltre che all’amichevole del 25 agosto. Fra il 22 e il 23 agosto verrà quindi consegnato (o inviato via mail) un apposito voucher che permetterà di ottenere lo sconto previsto al momento della sottoscrizione del nuovo abbonamento. Il voucher, per motivi organizzativi e gestionali, non sarà utilizzabile per l’emissione telematica dell’abbonamento ma esclusivamente per le sottoscrizioni effettuate di persona.

3) Chiedere un abbonamento gratuito nel settore distinti per la stagione 2021/22. Questo abbonamento sarà non nominativo e cedibile anche a terzi. Anche in questo caso fra il 22 e il 23 agosto verrà consegnato (o inviato via mail) un apposito voucher che permetterà di ottenere l’abbonamento gratuito. Il voucher, per motivi organizzativi e gestionali, non sarà utilizzabile per l’emissione telematica dell’abbonamento ma esclusivamente per le sottoscrizioni effettuate di persona.

4) Chiedere un rimborso economico della quota di abbonamento non goduta (15 partite su 19 a porte chiuse) dedotta delle spese di gestione con la società di ticketing. Questa possibilità, vogliamo sottolinearlo, prevede un rimborso in denaro a cui non saremmo obbligati dalle norme emanate per la pandemia e andrà a gravare sulla gestione di cassa della società, ma ci è sembrato giusto prevederlo per andare incontro a chi non ritenesse di sottoscrivere un nuovo abbonamento per la nuova stagione.  La quota rimborso sarà di 100 euro per la tribuna centrale, 80 euro per la tribuna laterale e 60 euro per gli abbonamenti ridotti della tribuna laterale. La somma di denaro verrà rimborsata entro e non oltre il 30 settembre e, comunque, a nuova campagna abbonamenti chiusa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.