Missione di soccorso sul Maggiore ma i diportisti riescono a tornare a riva da soli

Alcuni passanti avevano notato un battello pneumatico alla deriva con delle persone in acqua. Immediatamente sul posto è intervenuto un equipaggio dei vigili del fuoco e una motovedetta della guardia costiera

Gli specialisti vigili del fuoco del soccorso acquatico del distaccamento di Luino sono intervenuti insieme alla guardia costiera nelle acque del lago Maggiore antistanti il comune di Brezzo di Bedero allertati per un soccorso imbarcazione.

Alcuni passanti avevano notato un battello pneumatico alla deriva con delle persone in acqua. Immediatamente sul posto è intervenuto un equipaggio dei vigili del fuoco a bordo della RIB (rigid inflatable boat) VF 03 e una motovedetta della guardia costiera.

I soccorritori hanno effettuato delle ricerche nella zona ma fortunatamente i diportisti erano riusciti a guadagnare la riva autonomamente. Le operazioni sono state rese particolarmente difficoltose causa le condizione meteo avverse con forte vento e onde alte, che in quel momento interessavano l’area.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.