Spray sulla storica scalinata di Crenna

Recentemente restaurata, è stata "decorata" con colore sgargiante nella parte alta, sulla rampa appena prima del belvedere di Crenna. Uno sfregio alla scalinata del 1927

Vandalizzata la scalinata di Crenna

A distanza di pochi mesi dal restauro delle superfici e dal completamento dell’illuminazione, la scalinata di Crenna di Gallarate è già nel mirino dei vandali. Non un danneggiamento profondo, ma comunque irritante: qualcuno si è infatti divertito a colorare con spray verde la scala in tre punti diversi.

Galleria fotografica

Vandalizzata la scalinata di Crenna 4 di 5

I tocchi di colore non autorizzati sono concentrati tutti nella rampa più alta, quella più breve subito a ridosso del belvedere di piazza Repubblica, il cui muro di contenimento è peraltro rovinato da tempo da scritte sulla pietra, proprio a fianco del simbolo della città di Gallarate.

Una scalinata di collegamento tra Crenna e Gallarate era stata aperta già a inizio Novecento ma quella attuale risale al 1927, in forme eleganti nella loro semplicità.

“Campo” di innumerevoli allenamenti di sportivi e scolastici, teatro anche di un mondiale di Ciclocross nel 1954, la scalinata è stata recentemente restaurata dall’impresa Gabri, come scomputo di oneri per la costruzione delle ville sulla collina, autorizzate nel 2007, che hanno a lungo fatto discutere a Crenna.

Il “compleanno” della scalinata di Crenna

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Luglio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Vandalizzata la scalinata di Crenna 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da YORK

    Azione certamente deprecabile ed opera di qualche vandalo. Con qualche sforzo si possono comunque ripulire. Il vero sfregio alla collina ed alla piazza sono le ville appena costruite. E queste rimarranno in eterno.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.