“Tutta Bardello ha vinto insieme a Federica”

La comunità del paese in riva al lago è in festa. Dopo il Mondiale e l'Europeo, la Cesarini regala alla comunità un nuovo trionfo

Generica 2020

Nelle case di Bardello la giornata è iniziata prestissimo. Per la comunità “la finale della Cesarini” era la gara di tutti, perchè Federica è conosciuta da ogni bardellese e i suoi trionfi nel canottaggio sono un vanto condiviso:

«Appena tagliato il traguardo il mio telefono ha iniziato a squillare – commenta il sindaco di Bardello Luciano Puggioni  La gioia era incontenibile. Un po’ ce lo aspettavamo. Questa atleta, caparbia e determinata, una bravissima ragazza, ci ha abituato a risultati così importanti. Prima il mondiale, poi l’europeo e ora l’oro olimpico. Un oro di cui si sentiva la necessità. Aveva iniziato come timoniere perché era minuta: ma la sua determinazione e la forza di volontà l’hanno portata fino al gradino più alto del podio. Oggi, per Bardello, è un giorno di festa. Spero che questa vittoria possa ispirare altri ragazzi giovani a credere nello sport e nei propri sogni».

Il Comune è già attivo per preparare un’accoglienza adeguata alla sua campionessa olimpica: « L’assessore allo sport si è già attivato. Abbiamo festeggiato, in passato, il mondiale ora ci prepariamo per l’oro olimpico» racconta Puggioni.

I social dei residenti e dei gruppi locali rilanciano l’immagine sorridente di Federica che mostra il suo oro. In diretta, nella notte, la gara è stata condivisa sul gruppo “insieme per Bardello”. Perchè Federica ha davvero messo tutti “Insieme” incollati al teleschermo. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.