Bonus rottamazione tv, ecco come funziona e come ottenerlo

Dal 23 agosto tutti i cittadini potranno richiedere il contributo (fino a un massimo di 100 euro) per l'acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste

televisione, televisore (pixabay)

Dal 23 agosto via libera alla richiesta del bonus rottamazione tv. Il decreto è stato firmato dal ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e pubblicato in Gazzetta ufficiale: 0ltre alla decisione sul bonus, il documento contiene anche il modulo (che trovate cliccando qui ) per richiedere l’incentivo, da consegnare al rivenditore. L’adesione da parte dei negozi è su base volontaria.

Dal 23 agosto quindi i cittadini potranno richiedere il bonus rottamazione tv per l’acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste Dvbt-2/Hevc Main 10.

Cosa prevede il bonus

Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore – comprensivo di Iva, fino a un massimo di 100 euro, che si ottiene rottamando apparecchi tv che non saranno più idonei ai nuovi standard tecnologici e acquistati prima del 22 dicembre 2018

Il bonus è cumulabile con quello previsto dal decreto interministeriale 18 ottobre 2019 per l’acquisto di un televisore o di un decoder in linea con i nuovi standard televisivi. L’importo è però ridotto a 30 euro o al minore valore pari al prezzo di vendita se inferiore. 

Nessun limite di Isee

il bonus rottamazione tv si rivolge a tutti i cittadini senza limiti di Isee. Non ci sono, dunque, limiti di reddito per ottenerlo. Spetta però un solo bonus per ogni codice fiscale di persone in possesso dei requisiti.

I requisiti per ottenere il bonus

Per ottenere il bonus è necessario essere residenti in Italia, essere in regola con il pagamento del canone Rai e rottamare un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018 e quindi incompatibile con i nuovi standard di trasmissione. L’apparecchio acquistato deve essere nell’elenco del ministero (qui) dello Sviluppo economico delle apparecchiature idonee.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.