Maltempo in Valceresio, notte di lavoro per i volontari del Nucleo mobile di pronto intervento

I volontari hanno operato a Besano e a Porto Ceresio per il monitoraggio dei corsi d'acqua, la rimozione di fango e detriti e hanno liberato dall'acqua un'abitazione allagata

Maltempo in Valceresio: al lavoro i volontari del Nucleo mobile di pronto intervento

Torrenti ingrossati, case allagate, ponti da tenere sotto controllo. Hanno avuto parecchio da fare le squadre di volontari del Nucleo mobile di Pronto intervento impegnati nella giornata e nella nottata di ieri in Valceresio a causa delle forti piogge che hanno colpito tutta la zona.

Galleria fotografica

Maltempo in Valceresio: al lavoro i volontari del Nucleo mobile di pronto intervento 4 di 11

I volontari hanno operato in particolare a Besano, dove hanno monitorato il Rio Ponticelli e i corsi d’acqua minori che scendono dietro piazza Monte San Giorgio e in località Novella, tutti ingrossati per le precipitazioni e segnalati dai residenti preoccupati.

A Porto Ceresio le squadre del Nmpi sono state impegnate tutta la notte per il monitoraggio dei corsi d’acqua (il rio Bolletta, il torrente San Pietro e i canali di afflusso) e i ponti, intervenendo in particolare su Via Bertolla, parzialmente allagata, per la rimozione di detriti fangosi e vegetazione fuoriuscita dal corso d’acqua.

Inoltre in via degli Alpini sono intervenuti fino alla una di notte con idrovore e pompe elettriche per liberare un’abitazione invasa dall’acqua al piano terreno.

di
Pubblicato il 05 Agosto 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Maltempo in Valceresio: al lavoro i volontari del Nucleo mobile di pronto intervento 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.