Sei incontri nei sei quartieri della città, a fine ottobre la prima fase del progetto

Il primo Consiglio Comunale si è tenuto il 23 ottobre 2021 e quindi nella settimana successiva prenderà il via un ciclo di 6 incontri nei 6 quartieri della città

Augusto Airoldi

A un anno esatto dall’avvio del mandato amministrativo del Sindaco Augusto Airoldi e della Giunta parte la prima fase del percorso partecipativo dell’Amministrazione. Il primo Consiglio Comunale si è tenuto il 23 ottobre 2021 e quindi nella settimana successiva prenderà il via un ciclo di 6 incontri nei 6 quartieri della città per condividere, ascoltare e confrontarsi sia sull’azione amministrativa del primo anno di lavoro dell’Amministrazione che su quella che si sta già impostando per il 2022.

«Presenteremo il percorso partecipativo e alcuni spunti su iniziative successive – , afferma l’assessore alla partecipazione Franco Casali -, fra qualche settimana. Quella che realizzeremo sarà una nuova modalità di partecipazione e ascolto con strumenti nuovi e tradizionali e con una capacità di arrivare a tantissimi cittadini e di renderli protagonisti del cambiamento di Saronno».

«La partecipazione e il rapporto con i quartieri – sostiene il Sindaco Augusto Airoldi -, sono stati al centro del nostro progetto di governo di Saronno sin dall’anno scorso. In questo anno abbiamo cercato di dare seguito a questo metodo nella gestione dell’azione amministrativa e migliorare l’informazione alla città. Adesso è il momento per dare struttura e continuità al rapporto anche fisico sul territorio con iniziative che la sicurezza covid e le normative sugli eventi pubblici rendevano più complesse. E sarà solo l’inizio».

Manuel Sgarella
manuel.sgarella@varesenews.it

 

Raccontiamo storie. Lo facciamo con passione, ascoltando le persone e le loro necessità. Cerchiamo sempre un confronto per poter crescere. Per farlo insieme a noi, abbonati a VareseNews. 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.