La dedica speciale per la vittoria del Varese: “Siamo tutti con Gazo”

Mister Ezio Rossi e capitan Francesco Mapelli hanno un pensiero speciale per Francesco Gazo, che da mercoledì è in ospedale per un problema serio di salute

lavagnese varese

Una vittoria importante per il Varese a Lavagna, ma una dedica che ha ancora più valore. Mister Ezio Rossi spiega perché il successo di oggi per la squadra è molto importante: «Non ne abbiamo voluto parlare fino a oggi, ma da mercoledì mattina Gazo è in ospedale per un problema serio. La squadra, oltre alle motivazioni per l’esordio di campionato, ha voluto fare una grande prestazione per lui, che per noi è un elemento fondamentale».

Riguardo alla gara, mister Rossi commenta: «Partita a due facce: primo tempo bello, nel quale abbiamo giocato tutti e due bene. Nella ripresa è invece stata una battaglia, Di Renzo poteva chiuderla e invece l’infortunio di Parpinel ci ha costretto a cambiare gli equilibri forzando l’ingresso di Cantatore che non era ancora pronto. Loro l’hanno messa in bagarre e noi abbiamo ribattuto sempre. Diciamo che è stata una partita che ci ha messo alla prova sotto diversi aspetti: tecnici e caratteriali. Abbiamo avuto la forza di reagire e ci sono tante note positive. Portiamo a casa tre punti dalla Liguria che non è mai semplice. La Lavagnese sono sicuro che farà un ottimo campionato».

Anche capitan Francesco Mapelli ha un pensiero particolare per Gazo: «Abbiamo avuto una grande motivazione in più e questa vittoria è per Francesco Gazo. Lo sentiamo sempre vicini, lo aspettiamo e non vediamo l’ora di averlo ancora tra di noi. Prima della partita ci siamo guardati e ci siamo detti che dovevamo dare ancora qualcosa in più. Sulla gara: siamo stati bravi a ribaltarla, abbiamo creato tanto e credo che il risultato sia stato meritato. Nella ripresa è stata più agonistica ma abbiamo ribattuto colpo su colpo. Sul rigore anche l’arbitro mi ha detto che è stato un fischio “leggero”, ho chiesto spiegazioni ma non mi è sembrato di fare fallo».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.