A Somma apre La Cattedrale, l’ex fabbrica diventa una casa per l’arte

Un luogo di incontro per artisti del mondo della pittura, della musica. Così la vecchia azienda meccanica dismessa torna a vivere grazie ad un'idea di Paolo Rovelli e Andrea Ravo Mattoni

Somma Lombardo - Inaugurazione spazio artistico con Ravo Marroni

Un’ex fabbrica abbandonata trasformata in un luogo di incontro e di creatività. La Cattedrale di Somma Lombardo vuole essere questo e molto di più.

Galleria fotografica

Somma Lombardo - Inaugurazione spazio artistico con Ravo Marroni 4 di 16

Un luogo affascinante, dove le grandi sale e le vetrate colorate si alternano ai murales di Andrea Ravo Mattoni. Una factory, uno studio dove artisti, idee, proposte si possono incontrare. «È una casa per l’arte, se vogliamo un’idea un po’ folle. Lo spazio è nato da un’idea di Paolo Rovelli – racconta l’ urban artist nato e cresciuto a Varese e conosciuto grazie ai suoi lavori in tutta Europa e oltre –. È un mio caro amico, imprenditore e collezionista che mi ha proposto di contribuire artisticamente a questo spazio. Siamo veramente contenti di farlo qui, in provincia di Varese, a Somma Lombardo. È un luogo unico, non ne esistono altrove».

Somma Lombardo - Inaugurazione spazio artistico con Ravo Marroni

Bello, alternativo, dall’atmosfera internazionale, grazie a questo progetto nella vecchia azienda meccanica dismessa si respira un’aria elettrica, dove tutto sembra possa succedere. «Vogliamo portare del bello nel territorio. L’idea è quella di creare un contenitore per poi inserire un contenuto di valore. Vuole essere un punto di ritrovo per coloro che hanno la passione per l’arte, non solo quella pittorica. Una residenza per artisti che qui possono soggiornare e portare avanti i loro lavori. Stiamo seguendo anche progetti legati al mono della musica o dei libri. Qualsiasi cosa possa dare spazio all’inventiva e alla creatività delle persone.», spiega l’imprenditore Paolo Rovelli durante la preview di venerdì 24 settembre.

Lo stabile di inizio Novecento, destinato ad essere abbattuto, è stato quindi ristrutturato per diventare qualcosa di nuovo ma senza perdere il suo fascino. Sarà aperto solo in alcune occasioni, ma verranno organizzati eventi, performance, mostre e tanto altro.

Presente all’inaugurazione anche il sindaco di Somma Lombardo Stefano Bellaria: «Entrando in questo posto sembra di viaggiare nel tempo e nello spazio. “La bellezza salverà il mondo” diceva Todorov, questo è solo un piccolo angolo, ma da oggi Somma è un po’ più bella». La serata di presentazione ha visto la presenza di molte personalità tra cui Cyrille Gouyette, dirigente dell’area “Veille et recherche de partenariats éducatifs et culturels” del Louvre di Parigi: «Sono molto onorato di essere qui. Sono innamorato dell’arte di Andrea Ravo Mattoni che fa da unione tra l’arte classica e l’arte della strada. Abbiamo iniziato questa collaborazione incredibile oramai diversi anni fa e sono felice che sia stata inaugurata questa realtà, una vera residenza per artisti».

Presente anche Enrico Derflingher, considerato uno tra i più grandi chef al mondo, ha lavorato anche per la Casa Reale inglese, e per gli ospiti della serata ha preparato il suo risotto più amato dalla Regina Elisabetta. Al Dj set Ringo di Virgin Radio, mentre tra gli invitati c’era anche il writers Raul che ha lavorato alle pareti del bagno della struttura e molti altri street artist della provincia di Varese come Borse e Vine.

L’ex fabbrica si trova sul Sempione, in via Milano. Lo stabile all’esterno è rimasto intatto e quando si varca la soglia di ingresso si entra in ampi spazi industriali che regalano stupore e meraviglia. Alle pareti ci sono tre murales di Andrea Ravo Mattoni, uno dei quali era già stato svelato tempo fa, ma senza spiegare dove si trovava. Un’attesa che è valsa la pena: qui la riproduzione con bomboletta spray di “Davide e Golia” di Guido Reni è visibile in tutta la sua maestosità e bellezza.

Il primo evento che verrà realizzato ne La Cattedrale è una giornata di Mototerapia che si terrà sabato e resa possibile grazie alla preziosa collaborazione di Vanni Oddera, campione di Motocross e Freestyle.

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Somma Lombardo - Inaugurazione spazio artistico con Ravo Marroni 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.