Emanuele Antonelli è stato rieletto sindaco di Busto Arsizio

Il sindaco uscente, candidato del centrodestra, ha vinto al primo turno staccando di 30 punti il rivale di centrosinistra Maggioni. Buon risultato per Farioli al 14% ma niente ballottaggio

Emanuele Antonelli sarà ancora sindaco di Busto Arsizio per i prossimi 5 anni. Il primo cittadino uscente, appoggiato dal Centrodestra e dalla lista civica Antonelli Sindaco, ha vinto le elezioni amministrative al primo turno con il 55,5% dei voti, seguito da Maurizio Maggioni (appoggiato da Pd, 5 Stelle, Verdi e Progetto in Comune) con il 21% e da Gigi Farioli (Forza Busto-Riformisti) attorno al 14%.

Residuali le percentuali degli altri 3 candidati con Gianluca Castiglioni di Busto al Centro che ottiene il 5,25% della preferenze, da Chiara Guzzo di La Sinistra Chiara con il 2,7% e da Laura Bignami di Movimento per Busto con l’1,6%.

Un risultato quasi inaspettato, ottenuto nonostante la candidatura di Gigi Farioli che si pensava avrebbe portato Busto Arsizio al ballottaggio. Il primo partito in città è la lista civica di Emanuele Antonelli.

Il primo cittadino ha voluto dedicare la vittoria a Cristian Tallarida, figlio di Orazio coordinatore di Forza Italia e consigliere comunale nella scorsa legislatura, deceduto in un incidente stradale domenica mattina.

I festeggiamenti in comune per la vittoria di Antonelli

Le dichiarazioni di Maurizio Maggioni

Il candidato del centrosinistra ha ammesso la sconfitta con queste parole

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Video

Emanuele Antonelli è stato rieletto sindaco di Busto Arsizio 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.