Frank Garrì eletto segretario generale della Flai Cgil Varese

Garrì ha ringraziato il segretario uscente Angela Marra

sindacato

Frank Garrì è stato eletto segretario generale della Flai Cgil Varese, Federazione lavoratori agro industria di Varese. Il nuovo segretario che era già in segreteria è stato eletto all’unanimità con un astenuto. Una volta eletto, Garrì ha ringraziato per il lavoro svolto il segretario generale uscente, Angela Marra, prossima al pensionamento. (nella foto da sinistra: Alberto Semeraro, Frank Garrì, Angela Marra e Stefania Filetti)
All’assemblea era presente anche il segretario generale della Flai Cgil Lombardia, Alberto Semeraro. Frank Garrì è nato in Australia e ha 54 anni. Dopo gli studi universitari (laurea in giurisprudenza), ha lavorato alla Casa Editrice Giuffrè ed è stato delegato sindacale della Rsu della Giuffrè. Dal 2000 è stato distaccato a tempo pieno presso la Camera del Lavoro di Varese per occuparsi di Nidil e Ufficio vertenze. Dal 2009 al 2021 è stato responsabile dell’Ufficio Vertenze e lo scorso settembre è entrato nella segreteria Flai Cgil Varese.

Michele Mancino
michele.mancino@varesenews.it

Il lettore merita rispetto. Ecco perché racconto i fatti usando un linguaggio democratico, non mi innamoro delle parole, studio tanto e chiedo scusa quando sbaglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.