Oltre 700 podisti alla 50esima edizione di “A pèè in Brughea”

Grande partecipazione alla camminata ludico-motoria con partenza da Madonna Regina, organizzata dall'Atletica San Marco

podismo a peè in brughera atletica san marco 2021

Sono stati oltre 700 i partecipanti (partenza da Madonna Regina di Busto Arsizio) alla cinquantesima edizione di “A pèè in Brughea”, la camminata ludico-motoria a passo libero che si svolge ogni anno sotto l’egida dell’Atletica San Marco di Busto Arsizio che si è svolta questa mattina, domenica.

Galleria fotografica

La partenza della 50esima edizione di "A peè in Brughera" 4 di 4

Nonostante il freddo la voglia di tornare a correre e camminare era alle stelle, soprattutto dopo il rinvio al 2022 della manifestazione di punta del sodalizio sportivo di Busto Arsizio e cioè la storica “Maratonina”.

Quella di quest’anno è la terza edizione in memoria di Fiorangela Colombo, colonna dell’atletica San Marco scomparsa nel 2018. Al gruppo più numeroso sarà assegnata la targa in memoria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La partenza della 50esima edizione di "A peè in Brughera" 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.