Il sindaco di Gavirate: “Regione non ha dato ragione ad Ascom”

Silvana Alberio chiarisce la risposta arrivata da Milano su una questione posta da Ascom senza avere piena conoscenza del progetto approvato

Generica 2020

«Regione Lombardia non ha dato ragione ad Ascom ma ha detto che, qualora le cose fossero come descritte da Ascom, sarebbe una media struttura e come tale inadeguato al tessuto comunale. Peccato che come sarà strutturato Ascom non può saperlo perchè è un disegno dell’amministrazione comunale che ne ha l’intera responsabilità».

Dopo l’annuncio dell’associazione del commercio che rivendica la bontà della bocciatura al piano di sviluppo del commercio previsto in via Gerli Arioli, interviene il sindaco Silvana Alberio che vuole puntualizzare un pronunciamento che poggia su basi teoriche «Perchè Ascom non può sapere come si svilupperà il piano».

Il punto di discussione è l’insediamento commerciale, approvato dalla giunta comunale lo scorso 1 ottobre, composto da tre lotti autonomi nella loro diversa funzionalità secondo la decisione dell’amministrazione, mentre l’associazione di categoria lo legge come un programma unitario.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.