Un altro rinvio per la Futura Volley

Rinviata a data da destinarsi la gara di campionato contro Altino per un focolaio nel team abruzzese

futura volley giovani pallavolo busto elblibra bici

Un altro rinvio per la Futura Volley Busto Arsizio, che in questo periodo dell’anno continua a essere frenata dal Covid.

Se la progressiva normalità sanitaria all’interno del gruppo biancorosso era una notizia positiva, questa volta a mettere i bastoni tra le ruote è un focolaio all’interno del team della Tenaglia Altino Volley, prossima avversaria delle cocche.

Il match originariamente previsto per domenica 9 gennaio è stato dunque posticipato a data da destinarsi: a meno di ulteriori novità riguardanti le nuove pianificazioni dei recuperi, il prossimo incontro che vedrà impegnate Lualdi e compagne è fissato per la domenica seguente, il 16 gennaio, in cui la Futura sfiderà la Seap Dalli Cardillo Aragona al PalaBorsani di Castellanza.

«La società – si legge nella nota ufficiale – desidera fare i più sentiti auguri di pronta guarigione ai membri del club Tenaglia Altino Volley alle prese con la positività al Covid-19».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.