Cottarelli agli studenti dello Stein di Gavirate: «Impegnatevi e fate sentire la vostra voce»

Il noto economista e professore universitario ha incontrato gli studenti della scuola durante un incontro organizzato in collaborazione con l'associazione La voce del nuovo millennio

Cottarelli all'Istituto Stein di Gavirate

Gli studenti dell’Isis Edith Stein di Gavirate hanno avuto un insegnate d’eccezione nella mattinata di giovedì 10 marzo. In aula magna i giovani hanno infatti incontrato Carlo Cottarelli: economista, professore universitario e per un breve periodo anche presidente del Consiglio incaricato. Un’occasione nata grazie alla collaborazione tra i docenti dell’Istituto gaviratese e l’associazione culturale La voce del nuovo millennio.

Galleria fotografica

Cottarelli all’Istituto Stein di Gavirate 4 di 4

Un’ora di discussione sull’attualità. Si è parlato di globalizzazione, debito pubblico, ma anche di Ucraina, indipendenza energetica, evasione fiscale, tutela dei lavoratori e dell’ambiente. Nei giorni precedenti, i ragazzi hanno preparato oltre 60 interrogativi. I docenti hanno fatto una selezione, ma durante l’incontro sono stati gli studenti in prima persona a sottoporre le domande al loro ospite.

Globalizzazione

La discussione si è aperta sulla globalizzazione, tema molto legato all’attualità e alle nuove problematiche dovute al conflitto in corso in Ucraina. «Penso sia impossibile – ha commentato Cottarelli – ritornare a una situazione precedente alla globalizzazione, soprattutto perché a trovare la globalizzazione comoda sono proprio i consumatori, che decidono cosa comprare e cosa no. Ritengo comunque che esistano aree in cui Italia ed Europa si debbano rendere indipendenti. Parlo in particolare di prodotti strategici come l’energia».

Sanzioni, «Un danno per l’economia russa, ma non abbastanza per fermare la guerra»

Le sanzioni che l’Occidente ha adottato contro la Russia in risposta all’aggressione dell’Ucraina e sono state un altro argomento molto sentito dagli studenti. «Le sanzioni – ha spiegato il professore – stanno sicuramente danneggiando l’economia della Russia, che le agenzie di rating considerano già prossima al default. Non sono però convinto che questo basti a smorzare lo sforzo bellico. Si tratta comunque di misure importanti, dal momento che potranno essere utilizzate come strumento di negoziazione al momento di un inevitabile futuro accordo tra Occidente e Russia».

Evasione

«L’Italia – ha illustrato Cottarelli – è tra i paesi con la più alta evasione fiscale in confronto al Pil in Europa. L’evasione è più diffusa tra i liberi professionisti, e il nostro paese ha moltissime micro-imprese. L’evasione danneggia la concorrenza tra le aziende e obbliga chi paga le tasse a farsi carico anche delle spese degli altri che non lo fanno. È necessario combattere l’evasione fiscale e utilizzare le risorse recuperate per ridurre le tasse alle imprese».

Cottarelli all'Istituto Stein di Gavirate

«Giovani, impegnatevi e fate sentire la vostra voce»

«Cosa consiglio ai ragazzi? Impegnatevi. Esistono persone con più o meno talento – ha infine concluso il professore -, ma l’importante è riuscire a sfruttarlo. E interessatevi alla vita politica del vostro Paese. In Italia voi giovani siete pochi e i politici tendono quindi a dare più peso alle opinioni dei più anziani, fate quindi sentire di più la vostra voce».

«Siamo soddisfatti del risultato di questo incontro – ha poi commentato Simone Tollini, presidente della Voce del nuovo millennio, che ha partecipato alla conferenza insieme al vicepresidente Blendi Alijaj -. La scuola si è dimostrata fin da subito disponibile e il clima di lavoro è stato molto rapido. Ringrazio il professore Cottarelli, è sempre un piacere incontrarlo e confrontarsi con lui». All’incontro hanno partecipato anche il sindaco di Gavirate Silvana Alberio e il dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Varese Giuseppe Carcano.

Alessandro Guglielmi
aleguglielmi97@gmail.com

 

Sostenere VareseNews vuol dire sostenere l'informazione "della porta accanto". Quell'informazione che sa quanto sia importante conoscere e ascoltare il territorio e le persone che lo vivono.

Pubblicato il 10 Marzo 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cottarelli all’Istituto Stein di Gavirate 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.