Cantonetti (Uilm): “Non possiamo tollerare l’incertezza, Whirlpool faccia chiarezza”

Il segretario nazionale è intervenuto al congresso della Uilm Altalombardia: "Oggi pensiamo che alcune scelte fatte da Whirlpool in passato servissero a contrastare l'avanzata di qualche altro gruppo"

Al congresso della Uilm Altalombardia, che si è tenuto il 13 maggio a Villa Cagnola a Gazzada Schianno, era presente anche il segretario nazionale della Uilm Bruno Cantonetti che ha commentato l’annuncio fatto da Whirlpool : la multinazionale americana, leader nella produzione di elettrodomestici, ha detto di aver avviato una revisione strategica  che potrebbe preludere a un disimpegno verso l’Italia e nell’area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). A Cassinetta di Biandronno, in provincia di Varese, dove c’è il polo per la produzione degli elettrodomestici da incasso, Whirlpool dà lavoro a circa  duemila persone.
«Quello che non si può accettare è l’incertezza – ha commentato Cantonetti – Whirlpool è una multinazionale che in Italia a suo tempo ha fatto delle scelte, oggi pensiamo che quelle scelte servissero a contrastare l’avanzata di qualche altro gruppo ma non perché credesse fermamente in questo mercato . Oggi c’è bisogno di chiarezza sul futuro industriale di Whirlpool. Se ci dovessimo trovare di fronte a scelte drastiche chiederemo una presa di posizione da parte della politica».

Whirlpool rivede la sua strategia in Europa. Il sindacato: “Chiarisca subito se vuole lasciare”

 

Michele Mancino
michele.mancino@varesenews.it

Il lettore merita rispetto. Ecco perché racconto i fatti usando un linguaggio democratico, non mi innamoro delle parole, studio tanto e chiedo scusa quando sbaglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.