Sorpresi a rubare aggrediscono i titolari del mercatone di Arcisate, due denunce per rapina impropria

I militari sono riusciti a fermare i due ed è stata chiamata l’ambulanza dopo l’alterco e la lite scaturita dal fatto in via Matteotti, dove sono volati schiaffi e spintoni

Volpini carabinieri Luino

Sorpresi a rubare, non si fermano e aggrediscono i titolari: rapina impropria. Arrivano prima gli agenti della polizia locale di Arcisate che con lo spray al peperoncino riescono ad immobilizzare i due malviventi e poi carabinieri e ambulanza e fioccano le denunce.

È stato un pomeriggio movimentato quello di domenica per i carabinieri della compagnia di Varese e del nucleo operativo radiomobile chiamati ad intervenire in via Matteotti chiamati dai gestori di uno spaccio che al 112 lamentavano di essere appena stati derubati e aggrediti: dalla ricostruzione è emerso che due uomini di origini straniere, uno dei quali irregolari avevano tentato di rubare.

I militari sono riusciti a fermare i due, dopo il primo intervento della polizia locale, ed è stata chiamata l’ambulanza dopo l’alterco e la lite scaturita dal fatto, dove sono volati schiaffi e spintoni. Dopo il riconoscimento i due sono stati denunciati: dovranno rispondere dinanzi al magistrato di rapina impropria.

La notizia ha fatto rapidamente il giro del paese e tutti ad Arcisate nella serata di ieri commentavano l’accaduto e si chiedevano cosa fosse accaduto con le sirene che hanno interrotto la tranquillità della domenica pomeriggio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.