È ricoverato in condizioni disperate il 23enne vittima dell’incidente stradale in moto a Gemonio

Nell'impatto il giovane è stato sbalzato per diversi metri. I medici dell'ospedale di Circolo non hanno sciolto la prognosi

scontro auto moto Gemonio

Uno schianto nella notte che ha fatto andare in strada pure i residenti della zona di Gemonio non distante dal ponte della ferrovia, sullo stradone che porta verso Cittiglio: una Panda pesantemente incidentata, una moto distrutta a terra il corpo di un ragazzo, incosciente e per soccorrerlo addirittura l’elisoccorso in orario notturno che ha caricato e inviato a 200 all’ora il ferito in codice rosso al pronto soccorso del Circolo.

Violento incidente tra una moto e un’auto a Gemonio. Grave il centauro

A rimanere a terra un ragazzo di 23 anni che risiede nella zona e ad oggi, tardo pomeriggio di giovedì 26 maggio risulta ricoverato gravissimo in rianimazione generale.

L’incidente è stato rilevato dai carabinieri di Luino e dalle prime informazioni raccolte sul posto il ragazzo è stato sbalzato per diversi metri dopo l’impatto con l’utilitaria.

Anche i vigili del fuoco di Varese sono intervenuti con diversi mezzi per mettere i sicurezza la strada, la statale 394 rimasta interrotta per un paio d’ore così da consentire i rilievi.

La prognosi per il ferito rimane riservata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.