Ritrovata a Saronno la donna scomparsa ad Origgio

Olha Odilova, questo il nome della donna ucraina scomparsa lo scorso 12 maggio, è stata ritrovata a Saronno nel pomeriggio di sabato 21 maggio

Generica 2020

Lieto fine per la donna di 45 anni scomparsa da Origgio lo scorso giovedì 12 maggio. Olha Odilova, questo il nome della persona coinvolta, è stata infatti ritrovata nel primo pomeriggio di sabato 21 maggio a Saronno. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Saronno e un’ambulanza della Croce Rossa Italiana, per gli accertamenti sanitari di routine. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine si tratterebbe di un allontanamento volontario.

La scomparsa della donna era stata segnalata dall’Associazione Penelope, che si occupa di fornire sostegno a tutte le persone che si ritrovano catapultate nel limbo della scomparsa di un proprio parente o amico.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.