Lega: “Stop a iter Parlamento Cannabis-Ius Scholae, altrimenti si insultano gli italiani in difficoltà”

Lo hanno chiesto i parlamentari leghisti del varesotto, Matteo Bianchi, Stefano Candiani, Dario Galli e Leonardo Tarantino

parlamento

La Lega chiede lo stop dell’iter in Parlamento dei provvedimenti su legalizzazione della cannabis e Ius Scholae.

«Gli italiani hanno problemi di stipendi troppo bassi e bollette troppo alte; la sinistra blocca il Parlamento con leggi per legalizzare le droghe e regalare cittadinanze agli immigrati. Una follia, un insulto ai milioni di cittadini in difficoltà».

Così in una nota i parlamentari leghisti del varesotto, Matteo Bianchi, Stefano Candiani, Dario Galli e Leonardo Tarantino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 30 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.