Infarto nei boschi di Dumenza mentre cerca funghi, è grave

Un uomo di 69 anni trasportato in elisoccorso a Varese: sei era perso e ha dato l’allarme, poi il malore

soccorso alpino lariano

Giornata ideale: cielo terso, caldo, funghi che spuntano nei boschi dell’alto varesotto. Ma l’uomo, l’ennesimo cercatore di funghi ha avuto un problema, ha perso l’orientamento e ha dato l’allarme al 112 che ha attivato i soccorsi trasformati però rapidamente da una ricerca a un soccorso persona: l’uomo ha accusato un malore cardiaco e l’intervento ha assunto caratteri di estrema urgenza.

Il fatto è avvenuto a ridosso dell’ora di pranzo di martedì nel boschi dell’Alpe Pianello, sopra l’abitato d Dumenza e non distante dal monastero della Santissima Trinità, sulla strada per l’Alpe Pradecolo. A dare l’allarme un cercatore di funghi, un uomo di 69 anni che poi ha accusato un grave malore. Il Cnsas, il soccorso alpino della XIX delegazione Lariana, stazione di Varese ha mobilitato le squadre di terra e nel frattempo sul posto si è portato anche un elicottero sanitario decollato dal Sant’Anna di Como che ha raggiunto il luogo dell’intervento. Sul posto hanno operato anche gli uomini dell’Arma stazione di Dumenza, compagnia di Luino, agli ordini del capitano Alessandro Volpini che hanno coadiuvato le operazioni di soccorso che hanno previsto anche l’attivazione dei vigili del fuoco.

Il cercatore di funghi è stato recuperato e trasportato in ospedale a Varese dove è arrivato in codice rosso, cioè grave perché in pericolo di vita.

Dumenza è stata peraltro già al centro di un recente intervento di soccorso in montagna, questa volta per un giovane di 20 anni, un boscaiolo rimasto ferito: l’intervento si è risolto sempre grazie al Soccorso alpino.

La stagione dei funghi è nel vivo e gli appassionati sfruttano le giornate di caldo per tentare di portarsi a casa gli esemplari più belli: attività che deve però fare i conti con preparazione fisica, adeguato abbigliamento e regole di buon senso: itinerario, uscita in gruppo, mezzi di comunicazione efficaci. E, sopratutto, conoscenza dei propri limiti.

di
Pubblicato il 27 Settembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.